ARAGO, Francois

ARAGO, Francois

Arago era un fisico francese, Direttore dell’ Osservatorio di Parigi, che inventò diversi strumenti ottici. Era Segretario dell’ Accademia di Scienze, e anche un influente esponente politico. Fu lui, grazie ai suoi mezzi, a pubblicizzare e finanziare Daguerre nel 1839.

Come portavoce di Daguerre, divulgò i vantaggi della fotografia anche all’ estero. Affermò quanto segue: “ Per copiare i milioni e milioni di geroglifici che coprono interamente i meravigliosi monumenti di Thebes, Memphis e Carnac, etc., ci vorrebbero diversi anni e numerosi artisti. Invece, con i dagherrotipi, un solo uomo è in grado di completare un lavoro così vasto, ottenendo ottimi risultati”. Il guadagno dovuto a questa scoperta fu notevole e vennero ottenuti diecimila franchi come premio, di cui quattromila andarono al figlio di Niépce.

La promozione del lavoro di Daguerre, andò ingiustamente contro Hippolyte Bayard, che inventò questo processo prima di Daguerre e che fu persuaso a non divulgare la sua scoperta, e derubato quindi del suo meritato riconoscimento.

(16 Febbraio 1786; 2 Ottobre 1853 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *