BISSON Louis e Auguste

BISSON Louis e Auguste

Louis Bisson aprì uno studio fotografico nei primi anni del 1841, e subito dopo, suo fratello Auguste entrò in affari con lui. Il loro studio era in Madeleine a Parigi, e i due diventarono noti con il nome di “fratelli Bisson”.

Nel 1860, furono invitati ad accompagnare Napoleone nella sua visita nella Provincia di Savoia. I due fratelli produssero delle immagini dello scenario davvero superbe. Incoraggiato dal successo del suo lavoro, l’ anno successivo Auguste convinse Mount Blanc, a portare con lui venticinque portantini per trasportare il suo equipaggiamento.

La qualità delle fotografie, prodotte quasi interamente utilizzando il processo Colloidale, era straordinaria, così come le dimensioni dei negativi – a volte maggiori di 30cm x 40cm!

I fratelli Bisson lavorarono per soli quattro anni. In questi anni l’ uso della Carte-de-visite, stava dilagando, e i fratelli non riuscirono a capire la convenienza nel ridurre
delle immagini così perfette a dimensioni così piccole. Conseguentemente a ciò, la loro attività fallì.

Louis-Auguste: ( 1814 /1876 ) Auguste-Rosalie: ( 1826 / 1900 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *