BLANCHARD, Valentine

BLANCHARD, Valentine

Blanchard fece numerose fotografie di Parigi e Londra. Utilizzò la lentezza del collodio umido, traendone vantaggio. Fu il primo a riconoscere che l’ offuscamento non rovinava la fotografia, ma aggiungeva ad essa una sensazione di movimento. Alcune foto erano infatti fatte dal tetto di un taxi, e poiché i soggetti erano piuttosto distanti, veniva creato attraverso ciò un effetto generale del trambusto della vita.

Fu un geniale ed entusiasta insegnante, si unì alla “Secession” ed al “Linked Ring”, compiendo delle mostre nel suo Salone fino agli ultimi anni della sua vita.

( 1831 / 4 Novembre 1901 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *