BLANQUART-EVRARD, Louis Desiree

BLANQUART-EVRARD, Louis Desiree

Nel 1850 Blanquart-Evrard, introdusse il processo di stampa su carta, “all’albumina”, e questo fu da quel momento il sistema di stampa principalmente utilizzato fino alla metà del Secolo, quando venne introdotto l’uso della base di Gelatina.

In questo periodo, il metodo convenzionale, era un processo molto lento di stampa su carta ad annerimento diretto ( printing out ). La tecnica di Blanquart- Evrard nel sviluppare un tipo di stampa che sostituisse quella più comunemente utilizzata, diede l’ avvio ad un processo molto più veloce in questo ambito.

Nel 1851 aprì uno stabilimento per la produzione di massa di stampe fotografiche, producendo alcuni fotografi dell’ epoca come ad esempio: Henri Le Secq, Charles Negre, e Maxime Du Camp.

Insieme a Thomas Sutton, nel 1856 fondò il giornale “Photographic Notes,” che continuò ad esistere per più di undici anni.

( 1802 / Aprile 1872 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *