CLIFFORD, Charles

CLIFFORD, Charles

Clifford nacque nel Galles e visse a Madrid dal 1850. Fu anche un eccezionale fotografo dell’ architettura e dei paesaggi spagnoli. Il suo album “Vistas del Capricho” (1856), è composto da circa cinquanta immagini, alcuni del Palazzo di Guadalajara e altre del Palazzo di Canillejas, vicino a Madrid.

Un grande quantitativo del suo lavoro, può essere trovato presso le “Biblioteca Nacional” di Madrid. Il palazzo reale ne possiede alcune, ed un’altra si trova presso il “Prado” di Madrid.

A questo punto sembra che vi siano due versioni della sua nomina. Una tra le più popolari è quella che racconta che fu nominato Fotografo di Corte dalla Regina Isabela II, che lo inviò a Londra per fare un ritratto della Regina Vittoria. ( Tra l’altro questa immagine, che raffigura la Regina che indossa una corona di diamanti, è ritenuta da molti un grande cambiamento rispetto ai ritratti “familiari” che gli altri avevano reso).

Tuttavia, ci sono prove che suggeriscono che, lungi dall’essere fotografo di corte per la Regina di Spagna, egli era in realtà un fotografo che lavorava per la Regina Vittoria, il più delle volte in Spagna.

( 1819/ 1 Gennaio 1863)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *