Come evitare le fotografie scure: trucchi e consigli

Come evitare le fotografie scure: trucchi e consigli

Come evitare fotografie scure

Nel momento in cui avete scattato una fotografia e, guardandola, vi rendete conto con sorpresa e sgomento che il vostro soggetto è completamente nell’ombra, come se fosse null’altro che una macchia scura sullo sfondo, il problema da risolvere è quello di un’esposizione scorretta. In base al tipo di fotocamera in vostro possesso, si tratta spesso solo di sistemare le impostazioni, sia che siano manuali, che automatiche.

5 modi per evitare fotografie scure e imprecise

Ma visto che la fotografia è fatta soprattutto di persone, oltre che di strumenti tecnologici di ultima generazione, ecco una serie di consigli da mettere in pratica per assicurarvi foto impeccabili, e al riparo da spiacevoli inconvenienti come l’eccessivo effetto scuro, uno degli errori più comuni e frequenti, soprattutto se siete neofiti del mondo della fotografia e state ancora muovendo i primi passi in questa gratificante, seppur non sempre semplice, arte.

Ecco perché, seguendo attentamente questi pochi, semplici passaggi, avrete la certezza che il vostro soggetto sarà sempre esposto nel modo corretto.

  1. Utilizzate una fotocamera che vi consente di regolare tutte le impostazioni necessarie in base allo scatto che volete effettuare, anche se esistono fotocamere che permettono di ottenere tutte le impostazioni del caso già in modalità automatica.
  1. Se l’immagine del soggetto fotografato è troppo scura significa che la fotocamera ha catturato il fondo chiaro. In questo caso è necessario che vi spostiate più vicini al soggetto, in modo che non si intraveda il fondo chiaro attraverso il mirino. 
  1. Nel caso in cui siate impossibilitati ad avvicinarvi troppo al soggetto, puntate la fotocamera verso terra, in una zona d’ombra.
  1. Per effettuare lo scatto, premete prima il pulsante a metà, spostatevi leggermente all’indietro e scegliete l’inquadratura che vi sembra più adeguata.
  1. Dopo aver selezionato l’inquadratura che desiderate, e solo dopo questo momento, premete completamente il pulsante dell’otturatore, per potare a termine lo scatto della fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *