La “fotografia di architettura”, termine generico con cui si riassume la fotografia professionale che si occupa di edifici in senso ampio, è uno dei settori più complessi e tecnici nel campo della fotografia.

Sia perché esistono regole e problematiche oggettive legate alle strutture e ai loro materiali, ma anche alle decorazioni, sia pittoriche che a rilievo, alle soluzioni tecnologiche moderne, alle superfici riflettenti e così via, in una infinita serie di problemi da affrontare e risolvere per avere l’immagine perfetta che il cliente ci chiede.

Tipologie di fotografia di architettura

La fotografia di architettura comprende varie sottocategorie legate a determinate esigenze di specifici tipologie di clienti, come:

  • imprese edili
  • studi di architettura
  • agenzie immobiliari
  • edifici storici e artistici
  • strutture ricettive come hotel, spa e ristoranti
  • cantine e aziende vinicole

Fotografia tecnica per imprese edili

Serve a spiegare a possibili clienti le capacità tecniche, ingegneristiche e realizzative dell’impresa, rendendo al meglio la natura e la qualità dei lavori fatti.

Fotografia pubblicitaria per imprese edili

Giovanni Lattanzi: foto di architettura

Serve all’impresa per illustrare al possibile acquirente qualità, spazialità e finitura dell’abitazione proposta, e per convincerlo che quella è la scelta perfetta per le sue esigenze.

Fotografia per studi di architettura

Giovanni Lattanzi: foto di SPA

Serve a mettere in risalto la capacità progettuale e innovativa dello studio, attraverso la magnificazione e l’esaltazione delle soluzioni studiate e applicate nell’edificio.

Fotografia per agenzie immobiliari

Serve a rendere al meglio l’immagine dell’immobile in vendita, senza introdurre alcun elemento artificioso (che poi si rivelerebbe come tale nel corso di una eventuale visita del possibile cliente, ritorcendosi contro il venditore), ma esaltando spazi, pregi e dettagli esistenti, cercando al contempo di minimizzare pecche e difetti.

Si tratta di un lavoro di grande delicatezza, nel quale il fotografo deve restare sempre nel limite della raffigurazione del reale, ma giocando a vantaggio proprio – e del committente – l’esistente.

Fotografia di edifici storici, antichi, artistici

Giovanni Lattanzi: foto di beni culturali

Si tratta di un settore altamente specialistico, nel quale il fotografo deve essere dotato di enorme bagaglio tecnico – soprattutto nella gestione delle luci – ma anche di una grande conoscenza dell’arte.

Chiese, palazzi antichi, archeologia richiedono infatti questa doppia competenza per poter essere fotografate al meglio, dato che ogni inquadratura è legata al senso storico artistico del soggetto.

Il cliente può essere sia l’ente proprietario del bene, sia l’impresa di restauro incaricata di lavori sull’edificio.

Fotografia di strutture ricettive: hotel, SPA e ristoranti

Giovanni Lattanzi: foto di beauty center

Si tratta di uno sei settori più delicati della fotografia di architettura, perché dalla qualità di queste immagini spesso dipende la scelta che il possibile cliente farà per decidere il suo luogo di soggiorno o ristoro.

Giovanni Lattanzi: foto di hotel

Fotografare ristoranti, agriturismo, SPA e hotel per mostrarne spazi moderni e antichi, ambienti di pregio o tipici, soluzioni di restauro o innovative di design, ma anche esterni, servizi, contesto ambientale in cui si trova, è la carta vincente per convincere i clienti, soprattutto se si tratta di scegliere il luogo per un banchetto, una cerimonia, un evento.

Fotografia di cantine e aziende vinicole

Le aziende vinicole sono sempre più orientate verso una produzione di alto livello, destinata a un pubblico attento a tutto quello riguarda le scelte di qualità.

Per questo l’immagine acquisisce un ruolo sempre crescente, sia per quanto riguarda l’estetica della bottiglia, della confezione e dell’etichetta, ma soprattutto per quello che concerne l’aspetto visuale del luogo di produzione e di lavorazione.

Ecco quindi che la fotografia di alto livello tecnico è una risorsa fondamentale nella creazione dell’immagine di una azienda vinicola che punta a mostrare il proprio livello qualitativo, soprattutto in considerazione dell’importanza che ha la fotografia nella promozione WEB e social.

Esperienza

Giovanni vi offre una esperienza di quasi 30 anni nella fotografia di architettura, sia per riviste e libri, che per clienti privati (vedi curriculum).

Esperienza che lo mette in grado di affrontare qualsiasi situazione di ripresa e qualsiasi esigenza del cliente.

Attrezzature

Giovanni lavora con attrezzature di ripresa Canon.

  • Corpi macchina: 5D mk3, 5D mk4, 5Ds
  • Lenti: dal 12mm Laowa al 300mm Canon, comprese lenti speciali, macro e fisheye.
  • Illuminazione: parco luci e flash professionale
  • Tecniche speciali: HDR manuale basato su multiesposizione, light painting.

Costi

giornata di lavoro

  • euro 500
  • + spese solo se oltre i 100 km dalla sede (Teramo)

mezza giornata di lavoro

  • euro 300
  • + spese solo se oltre i 50 km dalla sede (Teramo)

Richiedi informazioni o un preventivo

info@giovannilattanzi.it