Workshop - Tecnica light painting

Fotografare con tecnica light painting

Fotografare con la tecnica light painting è un progetto didattico di fotografia notturna dedicato alla ripresa effettuata illuminando artificialmente la scena con una tecnica assai creativa, ma molto complessa e articolata, che va sotto il nome appunto di light painting, che in inglese vuol dire “dipingere con la luce”.

Si articola in un calendario di workshop in concomitanza con il periodo caldo dell’anno, nei momenti in cui la luna è assente dalla scena. Spesso – ma non necessariamente – il light painting si abbina alla fotografia della Via Lattea o del semplice cielo, sia statico che con tecnica Startrail.

 

Oltre alle riprese notturne vere e proprie, ciascuno di questi workshop ha una sezione teorico-pratica finalizzata a comprendere e padroneggiare le tecniche di illuminazione artificiale e della ripresa complessa, e poi ovviamente della post produzione più avanzata usata oggi nella fotografia con light painting, soprattutto in termini di ottimizzazione della luce e modellamento delle immagini parziali.

I workshop sulla tecnica light painting si tengono sempre – come è facile intuire – con cielo buio e assenza totale di luna. Si tratta di una situazione ambientale doverosa per poter sfruttare al meglio sia il cielo di sfondo che l’lluminazione artificiale applicata alla scena. Oltre a come gestire l’illuminazione artificiale del nostro set, il workshop insegna anche come inserire il cielo in funzione di sfondo. Annualmente sono previsti due workshop sul light painting.

Docente

I workshop sono tenuti dal fotografo Giovanni Albani Lattanzi, professionista dal 1991 e specializzato in fotografia notturna.

Location

Tutti i workshop dedicati alla fotografia con light painting si svolgono in Abruzzo, nei territori tra le provincie di Teramo e Pescara. Punti di riferimento per chi proviene da fuori regione sono Teramo (dalla costa adriatica) e Scafa (da Roma o dalla costa tirrenica). Per ciascun workshop è prevista una location specifica. Ai partecipanti vengono fornite tutte le indicazioni specifiche per raggiungerla.

Le location dei workshop sulla fotografia della Via Lattea sono:

  • Majella
  • Monti della Laga

Numero max di partecipanti

Il numero massimo di partecipanti è limitato a 6 (esclusi ovviamente gli accompagnatori familiari) per consentire una valida didattica e una efficace assistenza da parte del docente. Tale limite massimo, nell’interesse stesso dei partecipanti, non può essere superato.

Iscrizione e recesso

Ai partecipanti si richiede di confermare la propria iscrizione (versando anticipatamente la quota di euro 50) non oltre i 7 giorni prima del workshop scelto. Per il raggiungimento della quota massima di partecipanti vale la data di prenotazione. In caso di recesso l’anticipo viene restituito solo se la disdetta viene effettuata prima dello scadere dei 30 giorni al workshop. Il saldo va poi effettuato al momento dell’arrivo.

Annullamento

I workshop sono strettamente legati alle condizioni meteo locali e le previsioni sono purtroppo affidabili solo nelle 48/72 ore. Nei giorni precedenti i partecipanti vengono tempestivamente avvisati sull’evoluzione del meteo. Qualora le previsioni fossero di coperto/pioggia è nostra premura cercare di ovviare (ove possibile) modificando la location; ma nel caso ciò non fosse possibile, il workshop viene necessariamente annullato. L’anticipo versato viene quindi trasformato in un buono da utilizzare in una qualsiasi delle date successive e il partecipante ha diritto di priorità su tutti gli altri nella prenotazione.

Svolgimento dei workshop

I workshop sulla tecnica light painting hanno la durata di una giornata e mezza, con arrivo e inizio nel primo pomeriggio (orario variabile in base alle effemeridi del sole, ossia all’ora in cui il sole tramonta) e termine a notte inoltrata del giorno successivo. In questo modo si hanno a disposizione due notti per le riprese e un giorno intero per la post produzione.

1) I workshop vengono aperti da una lezione teorica propedeutica su:

  • teoria della luce e dell’illuminazione artificiale
  • analisi della location e scelta dell’inquadratura
  • preparazione del set da illuminare
  • attrezzature ideali per la riprese e per l’illuminazione
  • tecniche di ripresa fotografica per il light painting

2) Prima del tramonto si effettua il trasferimento allo shooting spot per l’allestimento delle attrezzature per la ripresa della prima notte. La pausa cena è al sacco.

3) Il giorno successivo è dedicato alla post produzione. Prima del tramonto ci si sposta di nuovo nello shooting spot per la seconda notte di ripresa. Anche in questo caso la pausa cena è al sacco. Il workshop termina attorno alla mezzanotte del secondo giorno (l’orario esatto dipende dall’effemeride del crepuscolo).

4) Ai partecipanti viene fornita l’assistenza post-workshop per poter effettuare in maniera adeguata la postproduzione degli scatti della seconda notte a casa propria. Il tutor è infatti disponibile via internet per assistere i partecipanti in questo passaggio.

Date dei workshop 2018

Le date 2018 sono ancora in via di definizione.

  • estate 2018
  • autunno 2018

Costo dei workshop

Il costo a persona è di euro 160.

  • L’anticipo da versare al momento dell’iscrizione è di euro 50.
  • Eventuali accompagnatori-familiari (coniugi, fidanzati, figli) partecipano gratuitamente.
  • La richiesta di fattura può essere fatta anche al momento dell’arrivo.

Cosa è compreso e cosa è escluso

Nel costo è compreso

  • workshop
  • assistenza nella preparazione delle attrezzature
  • assistenza nella ripresa
  • assistenza alla postproduzione sia il loco che nella fase successiva (online)
  • caffè
  • biscotti di mezza notte

Nel costo è escluso

  • cene e pranzi (presso struttura convenzionata o al sacco)
  • pernotto
  • trasporti e spostamenti

Informati o iscriviti subito !

Chiedi maggiori informazioni a info@giovannilattanzi.it

oppure tramite il modulo