Il Museo dell’Abazia di Montecassino ospita un inestimabile tesoro di opere d’arte, in maggioranza arte sacra.

Nel 1944 questo tesoro fu messo a rischio dalla distruzione totale dell’abazia provocata dai bombardamenti Alleati, e venne salvato solo grazie al preventivo intervento del locale comandante tedesco.

Egli, saputo dell’imminenza di un bombardamento, organizzò l’evacuazione dei monaci e del tesoro, salvandoli.

Il museo si compone di numerose sale, ciascuna con una particolare collezione. In questo articolo vi presentiamo una selezione dei dipinti.

Ritratto di San Benedetto.
San Benedetto in adorazione (Luca Giordano)
Madonna con S.Benedetto, Santa Scolastica, S.Placido e Santa Giustina (Raibolini Francesco detto il Francia, XV sec.)
San Benedetto.
Dettaglio della pastorale in avorio.
Martirio dell’abate Bertario (Giovenale Boetto – XV sec.)
San Benedetto in uno studio di Pietro Annigoni per l’affresco

I dipinti del Museo dell’Abazia di Montecassino

Scopri ora la meraviglia della visione integrale delle opere esposte nel Museo dell’Abazia di Montecassino, fotografate nella loro interezza.

I dettagli delle opere

Infine andiamo ad ammirare insieme una galleria fotografica dei dettagli delle opere esposte nel Museo dell’Abazia di Montecassino.

Si tratta di dettagli che anche il visitatore più attento faticherebbe a vedere, proprio perchè spesso sono minuscoli.

Informazioni per la visita

Orari:

  • ultima domenica di marzo / ultimo sabato di ottobre
    aperto tutti i giorni con orario 8.45- 19.00
  • ultima domenica di ottobre / ultimo sabato di marzo
    aperto soltanto domenica e giorni di festa con orario 9.00-17.00
  • 25 dicembre chiuso

Sito: http://www.abbaziamontecassino.org/abbey/visita-montecassino/visita-il-museo